Trucco estivo: make-up semplice e naturale per contrastare il caldo

Con l’arrivo del caldo, si sa, il trucco può iniziare ad essere un vero problema. Umidità, afa e sudore sono i nemici numero uno di fondotinta, ombretti e blush, ecco perché, quando si parla di trucco estivo, è necessario scegliere un trucco leggero e naturale. Abbondare con il make-up in estate è controproducente e rischierebbe di farvi ottenere l’opposto del risultate che tanto spererate.

La prima regola da tenere presente quando si parla di trucco estivo è quella di abbandonare i prodotti coprenti dalla texture molto densa. Quando fa caldo e si suda, dovremmo prediligere cosmetici leggeri che rendano la nostra pelle limpida e naturale, evitando lo sgradevole effetto mascherone.

Come truccarsi quando fa caldo: gli step da seguire per un make- up leggero e anti sudore.
Anche d’estate come in inverno, la pelle necessita di protezione dagli agenti atmosferici, quindi serve prima di tutto una buona protezione solare che ci difenda da rossori, scottature e eviti l’insorgere di macchie scure. E’ importante quindi, scegliere sempre prodotti cosmetici e creme idratanti che abbiano un fattore di protezione ai raggi UV, meglio alto, proprio per evitare in primo luogo le macchie, che sono una delle conseguenze principali ad un’errata esposizione al sole.

trucco per l'estate.

Una volta applicata una barriera protettiva alla pelle si può procedere con una base trucco leggera. Scegliete un fondotinta dalla texture leggera, impalpabile, ottimo anche il fondotinta minerale in polvere, che non occlude i pori, non è troppo coprente e inoltre opacizza la pelle. Se non potete fare a meno del fondotinta liquido, sceglietelo opacizzante, in grado di minimizzare gli effetti del sebo in eccesso come i pori dilatati, dato che la sua produzione aumenta maggiormente con il caldo estivo. Per quanto riguarda la tonalità, dev’essere fondersi perfettamente col vostro incarnato. Con l’estate, siamo un po’ più abbronzate, quindi bisogna scegliere un fondotinta dal tono un po’ più scuro rispetto a quello che compriamo durante il resto dell’anno.

Una valida alleata del trucco estivo è senza dubbio la cipria, che contrasta l’effetto lucido e per questo quindi un elemento indispensabile. Quando la applichiamo, bisogna aspettare qualche secondo così che si fissi bene, e eventualmente rimuovere l’eccesso con un pennello. E’ importante applicarla varie volte al giorno per limitare il più possibile l’effetto pelle lucida.

Ombretti shimmer e mascara waterproof:
Che i vostri occhi siano marroni, verdi o azzurri, il trucco estivo esige ombretti rigorosamente shimmer dalle tonalità delicate e chiare. Evitate quindi colori molto scuri, pesanti e poco indicati per l’estate. Perfetti i toni caldi e luminosi dell’oro, del rame e del bronzo che danno maggiore enfasi all’abbronzatura.
E perché rinunciare al mascara? Applicatelo, senza esagerare in versione waterproof così è perfetto anche per la spiaggia.

makeup per l'estate.

Il make-up estivo perfetto per guance e labbra:
Anche qui, è importante mantenere un effetto naturale, via libera quindi al blush: basta scegliere colori vivaci e luminosi e dalla texture in polvere, che permette di evitare l’antiestetico effetto lucido. Perfette per l’estate sono le tinte corallo, fucsia e anguria: senza esagerare stendetelo solo nella parte alta della guancia per donare maggiore luminosità al volto. Il make-up estivo ideale per le labbra consiste in un lucidalabbra trasparente che illumini senza appesantire troppo le labbra. Se poi come me non riuscite proprio a rinunciare alle labbra rosso fuoco, allora optate per un trucco occhi leggero, per evitare di esagerare.

makeup per l'estate

Se il mio articolo vi è piaciuto condividetelo sui social, intanto continuate a seguirmi per restare sempre aggiornate su tendenze, tutorial e ricette naturali fai-da-te-.

image credit: Pinterest

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.