Tutorial semipermanente, tutti gli step per una nail art d’effetto!

Nail art semipermanente

Ciao ragazze, oggi con voi vorrei condividere le foto di un mio recente lavoro, riporterò con delle foto e una descrizione, tutti gli step che ho fatto per ottenere questa bella manicure, con smalto semipermanente.

Io utilizzo le basi Estrosa, e i colori un pò quelli che mi capitano, generalmente mi trovo molto bene con Jvone Milano, Estrosa e Mesauda.

semipermante estrosa

Allora, ho iniziato con una normale manicure, utilizzando uno scioglicuticole non
a base oleosa
e dopo aver spinto le cuticole con uno spingipelle, le ho rimosse con un tronchesino (attenzione, se non sapete usarlo spingetele e basta), dopodiché ho limato l’unghia dandole la forma desiderata, e l’ho opacizzata con un buffer. Alla fine con una spazzolina, ho rimosso tutta la polvere che si è formata con la limatura dell’unghia, se dovessi lasciarla li, andrebbe a creare un sacco di antiestetici grumi!

 

tutorial nail art stamping

 

Dopo aver steso il primer, ho fatto una passata sottile di Defence Coat e ho fatto andare in lampada per 120 minuti. Successivamente ho steso il colore, io ho usato il 3004 di Jvone, ho fatto la prima passata, poi 120 secondi di lampada, seconda passata e un’altro giro in lampada.

tutorial semipermanente

tutorial nail art

Sull’anulare dopo aver steso il colore, ho fatto una passata di semipermanente glitter argento, e ho fatto polimerizzare in lampada. A questo punto, ho passato il Lucidante, e dopo averlo fatto passare in lampada, ho sgrassato con il cleaner, così da far aderire al massimo il disegno fatto successivamente con l’aiuto di uno stamping.

tutorial nail art

stamping per nail art

nail art tutorial

Per lo stamping ho utilizzato gli smalti da  stamping NAILFUN che potrete comprare collegandovi a questa pagina, dove trovate anche maggiori dettagli sul prodotto.

Dopo aver trasferito sull’unghia la mia decorazione, ho steso ancora una passata di Lucidante e ho fatto fare l’ultimo giro in lampada, una strofinata di cleaner e via, a questo punto il lavoro è finito.
E voi, cosa ne pensate dei risultati?

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.