Tutorial smalto semipermanente: rosa seta e decori bianchi

Ciao a tutte, oggi vorrei condividere con voi le foto di uno dei miei ultimi lavori in campo di unghie e nail art.

tutorial smalto semipermanente

Realizzare questa nail art, è veramente semplice, tutto ciò di cui avete bisogno è:

  • Liquido per cuticole
  • Spingipelle
  • Tronchesino
  • Lima
  • Buffer
  • Primer
  • Base smalto gel
  • Top coat lucido e opaco
  • Kit per stamping
  • Smalto da stamping
  • Cleanser

Per prima cosa bisogna fare una bella manicure, pulire bene l’unghia infatti, è fondamentale per ottenere il massimo del risultato e soprattutto della durata dello smalto.

Per chi non lo sapesse, per prima cosa bisogna mettere un pò di liquido scioglicuticole sulle pellicine e dopo averlo massaggiato qualche secondo, con l’aiuto di uno spingipelle bisogna spingere le cuticole verso l’alto in modo da “staccarle” bene dall’unghia.
Una volta terminata questa operazione, con un tronchesino eliminate tutte le cuticole in eccesso, limate le unghie e opacizzatene tutta la superficie aiutandovi con un buffer.

Una volta eliminata la polvere che si è formata con una spazzolino, stendete uno strato sottile di primer e lasciate asciugare all’aria qualche secondo. A questo punto, stendete uno strato sottile di base smalto gel e fate polimerizzare in lampada per 60″ (Led).

tutorial smalto semipermanente

Adesso è la volta del colore, io ho utilizzato questo Rosa Seta di Jvone, ma ovviamente potete farlo con qualsiasi altro colore! Fate due passate di colore, ovviamente polimerizzando sempre tra una passata e l’altra.

tutorial nail art

tutorial nail art

A questo punto -sull’unghia dove volevo posizionare il timbro- ho applicato il top coat effetto mat. Questo perché ho fatto caso che, a differenza di quando metto il top coat gloss, lo stamping aderisce meglio.  Ed ecco arrivato il momento dello stamping, per chi non sapesse proprio come utilizzarlo, vi allego un video tutorial per capire meglio, è veramente molto semplice!

tutorial smalto semipermanente

Una volta asciutto il timbro, bisognerà sigillare il tutto con il top coat, quindi ho steso uno strato sottile di Lucidante e ho fatto polimerizzare in lampada per 60“. Infine ho sgrassato con il cleanser e con un olio di mandorle dolci, sono andata a massaggiare le cuticole per idratarle dopo lo stress subito.

Il mio post su come fare realizzare questa manicure finisce qui, come avete potuto vedere realizzarla è veramente molto semplice, e voi cosa ne pensate?

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.