5 rimedi naturali per contrastare la pelle a buccia d’arancia

Ecco come prendersi cura in modo naturale di questo comune inestetismo, attraverso l’uso di trattamenti fai da te da realizzare a casa con pochissimi ingredienti completamente naturali e di facile reperibilità.

Quando parliamo di pelle a buccia d’arancia intendiamo un’infiammazione del tessuto adiposo in seguito a uno squilibrio tra la “litogenesi” (lo stoccaggio dei grassi) e la “lipolisi” (la distruzione dei grassi). La superficie della pelle si presenta irregolare, con fossette e dislivelli visibili anche ad occhio nudo, che ricordano proprio la buccia dell’agrume. E’ uno degli inestetismi più diffusi tra le donne e ne soffrono praticamente tutte, dall’ adolescenza alla menopausa.

rimedi anti cellulite

Senza dubbio mantenere uno stile di vita sano è la prima regola base per contrastare la pelle a buccia d’arancia. Bere 2 litri d’acqua al giorno, fare costantemente attività fisica ed evitare il cibo grasso sono le regole principali da seguire se si vogliono avere delle belle gambe senza cellulite. Ma se nonostante questo, la pelle a buccia d’arancia ha deciso di colpire anche voi, non vi scoraggiate, esistono numerosi rimedi naturali da mettere in pratica per migliorare l’aspetto delle proprie gambe.

Oggi vorrei suggerirvi 5 rimedi naturali per contrastare la pelle a buccia d’arancia, preziosi consigli che arrivano direttamente dalla natura, ingredienti sani e naturali privi di condizionanti, profumazioni e parabeni. Per prendersi cura del proprio corpo in modo completamente green.

Aceto di mele
L’aceto di mele non solo apporta gusto sulle nostre insalate, è anche molto utile per combattere la buccia d’arancia. Provate a miscelare 2 cucchiai di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e bevete questa bevanda fresca tutti i giorni per almeno 15 giorni. Se per voi è troppo aspra e la preferite più dolce, aggiungete un po’ di miele.
L’aceto di mele può essere utilizzato anche per massaggiare le aree più colpite: mescolate un po’ di aceto di mele con tre parti di olio da massaggio e applicate il composto mattino e sera, sulle zone interessate per avere una pelle più liscia e levigata.

 rimedi naturali cellulite

Fanghi d’argilla e magnesio
Un altro alleato per eliminare cellulite e pelle a buccia d’arancia sono i fanghi d’argilla e magnesio. Così i più noti fanghi d’alga Guam, questi fanghi a base di magnesio assicurano ottimi risultati fin dalla prima applicazione. Per creare i vostri fanghi comodamente a casa, diluite semplicemente alcuni cucchiai di argilla verde con dell’acqua ricca di magnesio, andando a creare così un composto da applicare sulle zone maggiormente colpite dall’inestetismo. Avvolgete con la pellicola trasparente e risciacquate poi il tutto con abbondante acqua tiepida.

fanghi anti cellulite



Betulla
La betulla viene spesso utilizzata nelle preparazioni drenanti e snellenti. Potete utilizzarla anche voi, realizzando una tisana con le foglie essiccate di betulla da lasciare in infusione nell’acqua bollente; infine, aggiungete un pizzico di bicarbonato. Bevete questa tisana almeno 2 volte al giorno per ottenere risultati concreti.
La betulla può essere usata anche sotto forma di tintura madre per effetti più “potenti”, con 40 gocce da assumere 3 volte al giorno. Questa modalità di assunzione però, è sconsigliato alle persone con problemi di insufficienza renale o cardiaca.

rimedi naturali anti cellulite

Foglie di vite
Le foglie di vite costituiscono un altro rimedio naturale molto valido per trattare la pelle a buccia d’arancia, questo perché favoriscono la microcircolazione e aiutano a prevenire il ristagno dei liquidi. Come per la betulla, utilizzate le foglie di vite per la preparazione di infusi e tisane da bere varie volte al giorno.

Foglie di vite rimedi naturali anti cellulite

 

Centella asiatica
La centella asiatica è uno degli ingredienti più impiegati in cosmetica per la lotta alla cellulite e alla pelle a buccia d’arancia. Sono tantissime le creme a base di centella asiatica in commercio, ma è possibile anche optare per il fai da te. La centella asatica si può assumere infatti, come tintura madre, 30 gocce per 3 volte al giorno, oppure come integratore. Per quanto riguarda gli opercoli da prendere per via orale si consiglia di assumerne 4 al giorno. I benefici della centella asiatica sulla pelle sono visibili dopo circa 3 settimane di trattamento.

centella asiatica rimedi anti cellulite

Per oggi la mia mini-guida sui rimedi naturali da utilizzare per contrastare la pelle a buccia d’arancia finisce qui, se vi è piaciuto l’articolo condividetelo sui social, intanto continuate a seguirmi per scoprire altri rimedi naturali, tutorial e offerte.

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.