8 trattamenti di bellezza fai-da-te all’olio di cocco

Il modo migliore per evitare conservanti, tensioattivi chimici e sostanze allergizzanti presenti nei prodotti in commercio, è prepararsi in casa i prodotti di uso cosmetico scegliendo ingredienti naturali di uso quotidiano.
Generalmente per l’autoproduzione di una maschera o di un tonico per esempio, sono infatti necessari pochissimi ingredienti di basso costo. In questo modo, non solo userete un prodotto 100% naturale che non solo sarà a impatto zero sull’ambiente, ma lo sarà anche per le vostre tasche.

rimedi naturali olio di cocco

Uno degli ingredienti -più utilizzati nella produzione di prodotti cosmetici- della quale vorrei parlarvi oggi è l’olio di cocco. L’olio di cocco dev’essere però purissimo, spremuto a freddo, privo di additivi o profumazioni sintetiche, ma soprattutto deve avere il certificato biologico. In caso non sapeste dove trovarlo, qui in basso trovate il link per acquistarlo e riceverlo direttamente a casa.

Olio di cocco: quando usarlo e perché

L’olio di cocco ha potenti proprietà nutritive ed emollienti, che lo rendono perfetto per la cura delle pelli tendenzialmente secche, che si screpolano e arrossano facilmente.
Il metodo migliore per curare una pelle screpolata con l’olio di cocco è di usarlo quotidianamente, così com’è, puro, direttamente sulle zone secche del viso o del corpo.  Inoltre è uno dei trattamenti naturali più efficaci per la cura di eczemi, psoriasi, piccole infezioni della pelle e nella prevenzione della formazione delle rughe.

L’olio di cocco viene largamente utilizzato anche in cucina, è considerato infatti, un alimento altamente nutritivo ed energizzante e viene usato come condimento per la preparazione di piatti esotici.

L’olio di cocco può essere utilizzato come ingrediente principale per la preparazione di oli per le mani, per il corpo o di esfolianti. Può anche essere usato puro come un vero e proprio balsamo idratante per la pelle, massaggiandolo sul corpo prima della doccia.

Vi ricordo che a basse temperature, l’olio di cocco si presenta solido. Per renderlo liquido prima dell’uso, immergete la confezione (ben chiusa) in acqua calda.

Qui di seguito riporto alcune ricette per la preparazione di prodotti cosmetici naturali a base di olio di cocco.

  • Scrub corpo allo zucchero e cocco
    Ingredienti:
    -1 bicchiere di zucchero di canna
    -½ bicchiere di olio di cocco
    -4 cucchiai di sale fino
    -3 cucchiai di olio di mandorle
    -1 cucchiaio di olio di vitamina E puro
    -2 gocce di olio essenziale di lavanda
    Per la preparazione di questo scrub, dovete solo mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola con l’aiuto di un cucchiaio o di una spatolina. Una volta amalgamato bene il composto, versatelo in un barattolo di vetro pulito e sterilizzato. Utilizzate lo scrub massaggiandolo bene su tutto il corpo, prima di fare la doccia. Grazie alla presenza della vitamina E al suo interno, il prodotto si conserverà a lungo.

olio di cocco rimedi cura del corpo

 

  • Lozione per il corpo
    L’olio di cocco può sostituire benissimo le creme idratanti per il corpo utilizzate generalmente dopo la doccia. Vi basterà massaggiarlo in piccole quantità sulla pelle ancora umida, per avere una pelle morbida e profumata.

 

olio di cocco per capelli

 

 

  • Lozione per le punte
    Qualche goccia di olio di cocco puro applicata all’estremità dei capelli e massaggiata, dopo l’asciugatura dona brillantezza e aiuta a combattere la secchezza della punte, spesso causata proprio dall’uso frequente di phon e piastra. Attenzione però, a non eccedere con la quantità, che dovrà essere minima.

 

  • Struccante
    Grazie all’olio di cocco potrete non acquistare mai più prodotti struccanti per il viso e per gli occhi, che spesso sono a base di oli minerali derivati dal petrolio. Applicato su un dischetto di cotone, l’olio di cocco rimuoverà fino all’ultima traccia di trucco.

 

  • Dentifricio
    Con questo prodotto, è possibile realizzare anche un efficace dentifricio naturale, vi basterà mescolare olio di cocco e bicarbonato in proporzioni uguali, fino ad ottenere una pasta dalla consistenza cremosa da conservare in un barattolino ben chiuso.
  • Maschera per capelli
    Utilizzando sempre l’olio di cocco come ingrediente base, è possibile produrre anche una maschera per capelli da utilizzare prima dello shampoo. Vi basterà mescolare in una ciotola i seguenti ingredienti:
    -1 cucchiaio di olio di cocco
    -3 cucchiaini di miele e due tuorli d’uovo. La maschera dovrà essere applicata sui capelli umidi e lasciata agire per una mezz’ora prima dello shampoo.

 

  • Trattamento pre-shampoo idratante
    Ingredienti:
    -1 avocado con
    -2 cucchiai di olio di cocco e
    -2 cucchiai di acqua tiepida
    Mescolate la polpa dell’avocado con l’olio di cocco e l’acqua fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicate sui capelli umidi, avvolgeteli con un asciugamano tiepido e lasciate agire per 1 ora prima di procedere con lo shampoo.

rimedi naturali unghie

  • Trattamento per le unghie
    Vorreste unghie più forti, mentre le vostre continuano a sfaldarsi? Provate a spennellarle con dell’olio di cocco, indossate dei guantini in cotone e lasciate in posa per tutta la notte. Al mattino, risciacquate con acqua tiepida e sapone vegetale.

Ricordiamo che l’olio di cocco, oltre che trovarlo al mio link, lo si può trovare nelle erboristerie (a prezzi non  proprio  convenienti), nei negozi etnici (generalmente nella versione non raffinata) e nei negozi biologici. Il prezzo di Amazon resta comunque il più basso, e il prodotto è certificato naturale e puro al 100% adatto anche ad uso alimentare.

La mia raccolta di ricette per l’autoproduzione di prodotti cosmetici per la cura del corpo a base di olio di cocco finisce qui, se l’articolo vi è piaciuto condividetelo sui social 😉

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.