Rimedi naturali per i capelli grassi

Generalmente siamo portati a pensare che il capello secco, ha maggiormente bisogno di essere trattato e coccolato. Ma anche i capelli grassi -la cui cute produce un eccesso di sebo– hanno bisogno di particolari cure e accorgimenti.

Io stessa tendo a trattare più spesso l’argomento capelli secchi, perché attualmente rientro in quella categoria, ma non è sempre stato così. Una volta tanto tempo fa -prima di iniziare a mettere sui capelli qualsiasi tinta colorata in circolazione- i miei capelli erano tendenzialmente grassi. Un pò l’adolescenza, un pò la mia tendenza ad avere la pelle grassa, in passato anche io ho combattuto con i capelli unti appiccicati in testa.

Sul mercato esistono molti prodotti destinati alla cura dei capelli grassi, e ammenoché non prendiate prodotti 100% bio, quello che acquisterete al supermercato sicuramente, sarà un prodotto aggressivo pieno di parabeni e solfati.
Il metodo migliore, per evitare di utilizzare determinate sostanze è sempre e solo uno: quello di autoprodursi i cosmetici per la cura del corpo, in casa utilizzando pochi e semplici ingredienti.

Oggi vediamo assieme quali possono essere le cause dei capelli grassi, e quali sono i rimedi naturali per contrastare questa eccessiva produzione di sebo.

CAPELLI GRASSI: QUALI SONO LE CAUSE?

I capelli grassi appaiono sempre disordinati e spesso schiacciati, come senza volume. Ma non solo, quando il sebo è veramente molto potrebbero addirittura emanare un cattivo odore.
Generalmente, chi ha i capelli grassi si lamenta del fatto che, se anche lava spesso i capelli, questi niente, poco dopo sono di nuovo unti e appiccicosi.

I capelli grassi possono essere determinati da: disturbi ormonali, disturbi digestivi, disturbi alimentari, alcuni farmaci e stress. Alcune volte possono esser causati da problemi al cuoio capelluto come micosi, dermatiti e iperidrosi. Un ruolo fondamentale lo gioca la genetica, per cui i capelli grassi possono anche essere un tratto ereditario. Fra le cause più comuni abbiamo senz’altro quelle ormonali, che sono i regolatori del sebo.

rimedi naturali per capelli grassi

Ma le cause dei capelli grassi, possono essere anche esterne, come per esempio l’iperidrosi, che è la sudorazione dei capelli, chefavorendo la liquefazione del sebo da al capello, quell’antiestetico aspetto oleoso.
Anche i lavaggi troppo frequenti e troppo aggressivi possono favorire la produzione di sebo. Già perché più si cerca di sgrassare la pelle, e lei in tutta risposta più aumenta il lavoro delle ghiandole sebacee come difesa.
Quindi bisogna lavare i capelli 2 al massimo 3 volte a settimana , bisogna utilizzare prodotti naturali, privi di sostanze chimiche aggressive e profumazioni sintetiche.

Un altro errore molto comune è di lasciare i capelli appoggiati al viso, se anche se la pelle del viso è grassa avviene uno scambio oleoso per cui non importa quante volte ci si lavi la faccia e i capelli, appariranno sempre unti bisunti. Anche toccarsi continuamente i capelli contribuisce all’oleosità perché anche le mani sono ricche di sebo ma non solo, anche di batteri.

RIMEDI NATURALI PER I CAPELLI GRASSI

1. Lavaggio con succo di limone o aceto
Ormai è risaputo, il limone e l’aceto sono due sgrassanti naturali che usati sulle nostre chiome aiutano a ridare lucentezza al capello. Per combattere i capelli grassi, applicate del succo di limone o di aceto sui capelli lavati e lasciate in posa qualche minuto, dopodiché risciacquate utilizzando solo acqua.

2. Impacco di menta e aceto di mele
Fate bollire la menta e mixate con aceto di mele, mettete poi l’impacco sui capelli asciutti e chiudete tutto con la pellicola. Lasciate in posa per 10 minuti, risciacquate e procedete con un normale lavaggio.

rimedi naturali per i capelli grassi

 

3. Farina o amido di mais
Anche una maschera a base di farina o amido di mais può essere un ottimo rimedio per rimuovere il sebo in eccesso dal cuoio capelluto. Vi basterà unire 1 cucchiaio di farina o di amido di mais con un pizzico di sale rosa e pepe nero. Applicate il composto ottenuto sui capelli asciutti e lasciate in posa per almeno 15 minuti. La texture granulosa della maschera, agirà come un vero e proprio scrub assorbendo l’unto dal capello. Una volta trascorso il tempo di posa, procedete con un normale lavaggio.

4. Aceto bianco
L’aceto, applicato assieme allo shampoo, dona ai capelli vigore e luminosità lasciando la chioma lucente e pulita. Aggiungete quindi, 2 cucchiai di aceto bianco alla normale dose di shampoo che utilizzate. Insaponate bene frizionando i capelli e lasciate agire per circa 15 minuti, risciacquate quindi, con abbondante acqua tiepida.

5. Impacco all’argilla e aceto
Un altro rimedio molto efficace per eliminare l’oleosità dai capelli consiste nell’applicare sui capelli bagnati un impacco di polvere di argilla -acquistabile in erboristeria o qui sotto al link di Amazon- e aceto diluito con acqua. Una volta applicato l’impacco, lasciate in posa per 10 minuti, dopodiché procedete con un normale lavaggio.

Per oggi i miei rimedi naturali per combattere i capelli grassi finiscono qui, continuate a seguirmi per scoprirne altri ancora per contrastare, non solo i capelli grassi ma per la cura del corpo in generale.

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.