Tendenze make up: l’autunno secondo Dior

Dior colora la pelle con le avvolgenti nuance del ruggine, del rame e del rosso andando a creare contrasti incandescenti all’insegna di un autunno caldo e sensuale. Fall Look Dior En Diable, la nuova collezione della Maison creata da Peter Philips, Direttore creativo e dell’immagine e del Make up Dior, è un insieme di colori fiammeggianti dal finish metallizzato; un gioco di colori molto seducente che è l’esatto contrario dell’altro trend di questa stagione, il make up “no make up”.

dior collezione make-up

Partiamo dagli occhi, protagonisti assoluti del 2018. La palette 5 Couleurs si rinnova e diventa Volcanic, un insieme di grigi, marroni e bronzi che sprigionano la luce del rame. Per uno sguardo magnetico ricreate uno smokey eyes, oppure optate per un monocolore da vera amazzone.

dior collezione make-up

Oltre alla palette 5 Couleurs ci sono anche i rossetti, da sempre i veri protagonisti delle collezioni Dior. Fanno parte della collezione le 6 nuance in edizione limitata del rossetto Rouge Dior che grazie alla sua formulazione che ormai è diventata cult, garantiscono una lunga durata (16 ore circa). Tra le nuance troviamo Devilish Nude (un pesca metallico dall’animo vintage), On Fire (un arancione vulcanico dal finish metallizzato), Matte Kiss (un rosso mat decisamente infernale), Rouge en Diable (un bordeaux metallico per labbra incandescenti), Furious Matte (un marrone con sottotono violaceo mat e seducente), e Dark Devil (un audace melanzana dal finish satinato).

dior collezione make-up

Per il blush sono disponibili tonalità come il rosa e l’arancio per accostarsi perfettamente alla palette occhi e ai rossetti, mentre gli smalti vanno a creare giochi di colore che riprendono quelli del viso: Dior Vernis Edizione Limitata è composta da 3 nuance che vanno dal grigio canna di fucile (Trigger 703), al ruggine (Hot 531) e al rouge En Diable 851 effetto gel.
La nuova collezione Dior è davvero molto calda, per un look autunnale esplosivo!

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.