Tutorial: come farsi dei fantastici capelli rosa a casa

Ciao ragazze, oggi vorrei parlare con voi di come colorarsi i capelli a casa senza andare dalla parrucchiera.
Al momento ho i capelli corti, quindi è molto più semplice applicare tinta e decolorazione, ma credetemi, anche quando li avevo lunghi ho sempre fatto tutta da sola. Basta un po’ di pratica e che non siate delle complete imbranate, poi tutto ciò di cui avrete bisogno è:

  • Polvere decolorante
  • Perossido di idrogeno 20 volumi
  • Colorazione diretta super concentrata
  • Tinta semipermanente
  • Maschera per capelli (facoltativa)
  • Ciotola non metallica
  • Pennello
  • Guanti
  • Asciugamano vecchio
  • Maglietta da battaglia

In questo caso, io li ho fatti viola, miscelando la tinta semipermanente Wind Crazy Color Lilla Pastello a un po’ di colorazione diretta Elgòn I-Light ShineViolet n° 13 acquistabile sul sito http://www.nonsolobrillantina.it/it/elgon-i-light-100-ml/.

ShineViolet

Prima di tutto indossate la vostra maglia da battaglia, un’asciugamano sulle spalle e dei guanti monouso dopodiché in una ciotola non metallica, miscelate la polvere decolorante con l’ossigeno rispettando le proporzioni riportate sulle istruzioni.

E’ sempre meglio usare l’ossigeno a 20 volumi, anche se il vostro colore è scuro, preferendo di ripetere l’operazione piuttosto di utilizzare ossigeno a 30 o 40 volumi e rischiare di bruciarvi tutti i capelli.

Detto questo, mescolate il tutto sino a quando non ottenete un composto omogeneo dalla colorazione bluastra; quando il composto sarà pronto bagnate il pennello e cominciate ad applicarlo sulle zone che desiderate decolorare.

Fate agire sino a quando non raggiungete il colore desiderato, ma ricordatevi di non superare i 30 minuti di applicazione, per non rischiare di stressare troppo i capelli. Se ancora non sono abbastanza chiari, una volta rimossa la decolorazione e verificato lo stato di salute di capelli, potete ripetere l’operazione altrimenti procedete con il lavaggio dei capelli.

Lavate i capelli molto accuratamente, al fine di rimuovere ogni residuo di decolorazione, per questo generalmente si consiglia di risciacquare fino a che l’acqua non risulterà completamente limpida. Tamponate i capelli con un’asciugamano, senza strofinarli e asciugate con il phon.

prima

…e adesso, colore!

Questo è il momento che preferisco in assoluto, il colore.
Io ho utilizzato mezzo tubetto di tinta semipermanente lilla pastello di Wind Crazy Color e ho aggiunto un cucchiaino di colorazione diretta ShineViolet.
Una volta miscelato e ottenuto un colore uniforme, applicate la tinta sui capelli e lasciate in posa 30 minuti.
Quando ormai sarà trascorso il tempo di posa, risciacquate fino a che l’acqua non risulta limpida, e se i capelli appaiono aridi applicate una maschera nutriente e risciacquate.

durante

A questo punto, non vi resta che asciugare i capelli e procedere con la solita piega….vi piace il risultato? Per oggi il mio tutorial finisce qui, se vi è piaciuto l’articolo condividetelo sui social, intanto continuate a seguirmi per vedere altri tutorial, news e rimedi naturali per la cura del corpo.

come fare i capelli rosa a casa

dopo

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.