10 rimedi naturali per trattare le occhiaie

Le occhiaie sono un inestetismo che colpisce molte persone, è possibile correggerlo ricorrendo al correttore ma è anche possibile contrastarle con i metodi naturali. Tutto ciò di cui avrete bisogno sono semplici e pochi ingredienti che generalmente tutti abbiamo nelle dispense. Qui di seguito, troverete 10 rimedi naturali per curare le vostre occhiaie.

10 rimedi naturali per le occhiaie da provare subito eliminare il problema e riportare freschezza al vostro viso.

Occhiaie, quali sono le cause

Le cause delle occhiaie possono essere molteplici, da un lato c’è la “predisposizione” detta anche ereditarietà, dall’altra vi sono cause come ritenzione idrica, allergie, ormoni, tossine, stress, stanchezza, mancanza di sonno e altro. Per evitare la comparsa delle occhiaie è molto importante, quasi indispensabile, curare la propria alimentazione, eliminare l’alcool, dormire a sufficienza e condurre uno stile di vita sano. Tra le altre probabili cause delle occhiaie, troviamo anche l’esposizione ai raggi UV e la disidratazione. Infatti, si suppone che l’invecchiamento cutaneo possa favorire la comparsa di questo inestetismo.

Ma queste non sono le uniche cause delle occhiaie, infatti queste ultime possono essere causate anche da altri fattori come un’eccessiva vascolarizzazione. L’età, la stanchezza, lo stress e scarsa idratazione, vanno a determinare un blocco della circolazione sanguigna nella regione infraorbitale, causando così, la tipica colorazione bluastra delle occhiaie.
Inoltre è stato accettato che, le occhiaie si notano maggiormente nelle donne durante il periodo mestruale.

Occhiaie e alimentazione

Come accennato, una corretta alimentazione è molto importante per contrastare le occhiaie; bisogna consumare quotidianamente molta frutta e verdura e, bisognerebbe prediligere tutti gli alimenti ricchi di vitamina C come:

  • agrumi
  • ananas
  • kiwi
  • fragole
  • ciliegie
  • lattuga
  • radicchi
  • spinaci
  • broccoletti
  • broccoli
  • cavoli
  • cavolfiiori
  • pomodori
  • peperoni
  • patate (sopratutto novelle)

La vitamina C incrementa la produzione di collagene,  secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Skin Research and Technology, la vitamina C andrebbe a ridurre il processo di scolorimento sotto gli occhi.

Un’altra importante raccomandazione è quella di bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, l’idratazione favorisce l’ eliminazione delle tossine e contrasta la ritenzione idrica che una delle cause delle borse sotto gli occhi che spesso accompagnano le occhiaie.

Occhiaie: 10 rimedi naturali fai da te

1- Latte
Imbevete due dischetti di cotone nel latte freddo e posizionateli sotto gli occhi, lasciando in posa per minimo 5 minuti: l’acido lattico aiuta a sgonfiare e la ridurre la colorazione scura.

2- Cucchiai
Mettete due cucchiai nel freezer e lasciateli per tutta la notte. Al mattino seguente,  appoggiate i cucchiai sugli occhi e toglieteli quando non saranno più freddi: ripetete tutte le mattine, dopo 15 giorni  circa potrete notare una grande differenza.

rimedi naturali occhiaie

fonte immagine: https://www.pinterest.it/pin/549368854540251765/

3- Limone
Tagliate due fette di limone e appoggiatele direttamente sulle occhiaie, tenendo gli chiusi gli occhi. Lasciate agire per 20 minuti circa, dopodiché togliete le fette di limone e risciacquate gli occhi con acqua fredda.

4- Patata.
Tagliate due fette di patata e posizionatele direttamente sugli occhi, lasciando agire per 20 minuti circa.

5- Bustine di tè
Bagnate 2 bustine di tè con acqua fredda per una trentina di secondi e posizionatele sugli occhi, lasciate agire per 10 minuti circa e risciacquate il viso con acqua fresca.

6- Albume
Separate un’albume e applicatelo su tutto il viso con l’aiuto di un pennello, insistete sulle occhiaie ma attente a non farlo finire negli occhi. Lasciate che si secchi e risciacquate con abbondate acqua fredda.

7- Panno bagnato
Mettete un panno bagnato in frigorifero e lasciatelo per tutta la notte, la mattina seguente prendetelo dal frigo e posizionatelo direttamente su fronte e occhi. Lasciate agire per 5 minuti.

8- Fette di cetriolo
Tagliate due fette di cetriolo e posizionatele sugli occhi chiusi lasciando agire per 15 minuti circa.

9- Aloe
Versate un po’ di gel di aloe su due dischetti di cotone e posizionateli sugli occhi chiusi, lasciando agir per 15 minuti: l’aloe vanta forti proprietà idratanti, lenisce i bruciori e aiuta a proteggere gli occhi.

10- Bicarbonato e camomilla
Unite 1 cucchiaino di bicarbonato a una tazza di camomilla calda (non bollente) e mescolate bene fino a fa sciogliere bene. Imbevete nel composto ottenuto 2 dischetti di cotone, e applicateli sotto gli occhi coprendo bene le occhiaie.
Lasciate agire per 15 minuti, dopodiché risciacquate con acqua fredda e applicate subito dopo una crema idratante.

Per oggi i miei rimedi naturali per la cura delle occhiaie termina qui, e voi avete conoscevate già questi metodi per eliminare questo comune inestetismo?

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.