Come schiarire i capelli in modo naturale

In commercio esistono diversi prodotti per schiarire di qualche tono i capelli, ma la maggior parte di essi sono decoloranti e, come è ormai ben noto, la decolorazione è la nemica numero uno di una bella chioma. Tuttavia esistono metodi alternativi naturali, che ovviamente sono meno “efficaci” dal punto di vista schiarente, ma almeno non andranno a rovinare i capelli, inoltre se usati con una certa frequenza possono dare sorprendenti risultati.

metodi naturali per schiarire capelli

Infatti, dovete sapere che è possibile schiarire i capelli utilizzando solo ed esclusivamente  ingredienti naturali, che sicuramente sono già presenti nelle vostre dispense. Quali? Vediamoli subito!

Come schiarire i capelli senza rovinarli

Adesso come promesso vedremo quali sono i metodi naturali più efficaci per schiarire i capelli in modo naturale, senza danneggiarli.

1- Schiarire i capelli con il limone

Partiamo dal re degli schiarenti: il limone. Solitamente va utilizzato come come un risciacquo: ovvero, una volta diluito il succo con l’acqua, va applicato sui capelli e più resta in posa, più evidente sarà il risultato. Già utilizzato da solo è ottimo, ma abbinato ad altri ingredienti – come per la camomilla – potenzia gli effetti di tutti gli ingredienti!

metodi naturali per schiarire capelli

2- Schiarire i capelli con la camomilla

Per preparare un impacco schiarente a base di camomilla, l’ideale sarebbe partire proprio dai fiori essiccati, che possono essere tranquillamente acquistati in erboristeria o su Amazon al link che trovate più in basso. Aggiungete un paio di cucchiai di fiori in un pentolino di acqua bollente e lasciate raffreddare prima di versarlo sui capelli.
Se desiderate utilizzarlo come decotto, applicatelo dopo shampoo e balsamo lasciandolo agire per circa 10 minuti, senza risciacquare. Se invece preferite un impacco, unite la camomilla a due cucchiai di miele e uno si succo di limone: in questo modo otterrete un composto denso da applicare sui capelli. Lasciate agire per circa 20 minuti, dopodiché procedete con lo shampoo.

metodi naturali per schiarire capelli

3- Schiarire i capelli con il miele

Il terzo metodo naturale che vedremo è il miele, che vanta anch’esso ottime proprietà schiarenti e data la sua consistenza,  è perfetto da utilizzare come ingrediente base per maschere e impacchi. Potete utilizzarlo così com’è – tipo balsamo – lasciandolo in posa per almeno mezz’ora per poi risciacquare bene. Nel caso per voi fosse troppo appiccicoso, potete provare a diluirlo con l’acqua, facendo comunque lo stesso procedimento.

metodi naturali per schiarire capelli

4- Schiarire i capelli con la curcuma

Anche la curcuma -tra le sue tantissime proprietà curative che la rendono uno degli ingredienti canonici della medicina cinese e ayurvedica- possiede anche un ottimo potere schiarente. Per utilizzarla sciogliete un cucchiaino di polvere di curcuma nell’acqua bollente mescolando per bene, dopodiché applicate il composto ottenuto sui capelli lasciandolo agire per mezz’ora, dopodiché procedete con shampoo e balsamo.

metodi naturali per schiarire capelli

5- Schiarire i capelli con la birra

Anche la birra è uno tra i metodi più conosciuti per schiarire i capelli senza rovinarli, ma in realtà non è così efficace come si pensa: va sempre abbinata al limone, versandola sui capelli senza poi risciacquare, lasciandoli asciugare al sole. Praticamente sono il limone e il sole a fare la maggior parte del lavoro, ma uniti tutti assieme donano un fantastico effetto sunkissed.

metodi naturali per schiarire capelli

Per oggi è tutto, continuate a seguirmi per scoprire assiema me tante altre offerte, rimedi naturali per la cura del corpo e novità!

 

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.