Rimedi naturali: 3 ricette di trattamenti antirughe faidate

Ciao a tutte, oggi vorrei condividere con voi 3 ricettine –per creare in completa autonomia– il vostro trattamento antirughe a costo quasi zero.

Sappiamo benissimo che il mercato offre una vasta gamma di prodotti, alcuni più naturali alcuni un po’ meno, quindi perché non provare a farsi in casa, utilizzando pochissimi ingredienti naturali, il proprio trattamento di bellezza?

1. Scrub antirughe naturale

La prima ricetta che andiamo a vedere è quella dello scrub, perfetto per rimuovere le cellule morte e donare splendore alla pelle.
Per realizzare questo scrub tutto ciò di cui abbiamo bisogno è:

  • 1/2 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 goccia di olio essenziale di lavanda

Procedimento:

In una ciotola, mescolate il bicarbonato ed il miele, fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi aggiungete una goccia di olio essenziale di lavanda.
Mettete un asciugamano bagnato e caldo sul viso, e tenetelo per qualche minuto facendo una leggera pressione, questo aiuterà la pelle ad aprire i pori.
A questo punto applicate il composto sul viso e massaggiate delicatamente facendo piccoli movimenti circolari. Massaggiate per 5 minuti in modo da rimuovere tutta la pelle morta dal viso. Risciacquate con abbondante acqua tiepida. Ripetere 1 volta a settimana.

Acquista qui l’olio essenziale di Lavanda puro al 100%

2. Maschera antirughe naturale

Questa maschera ha come ingredienti base carote, yogurt e limone. Le carote infatti, vantano numerose proprietà tra le quali quella antiossidante, fondamentali per combattere i segni dell’invecchiamento. Per realizzare questa maschera anti rughe avrete bisogno di:

  • 2 carote
  • il succo di 1/2 limone
  • 3 cucchiai di yogurt bianco naturale

Procedimento:

Lavate e pelate le carote, poi tagliatele a pezzetti e frullatele fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete il succo di limone e lo yogurt. Applicate la maschera sul viso massaggiando per minimo dieci minuti, lasciate in posa x 5, dopodiché risciacquate il tutto con abbondante acqua tiepida. Potete fare questa maschera anche 3 volte alla settimana.

3. Tonico antirughe naturale all’acqua di rose

Per terminare invece vorrei proporvi la ricetta di questo tonico fresco a base di acqua di rose. Tutto ciò di cui avrete bisogno è:

  • tanti petali di rosa, meglio se provenienti da roseti selvatici o orti, e se raccolti durante le prime ore dell’alba.
  • 1/2 litro di acqua distillata
  • 2 gocce di olio essenziale di rosa

Procedimento:

Riempite un pentolino con i petali e l’acqua e portate a ebollizione, lasciate macerare i petali nell’acqua calda per un’ora circa, dopodiché filtrate con un colino. A questo punto aggiungete l’olio essenziale di rosa. Travasate il tonico in un flacone con nebulizzatore e conservate in frigo, oppure provate con gli stampini da ghiaccio in freezer, effetto tonificante e rinfrescante assicurato!

Acquista qui l’olio essenziale di Rosa puro al 100%

Vi ricordo che è meglio utilizzare sempre prodotti naturali e puri, soprattutto per quanto riguarda gli oli essenziali e di evitare come la peste quelli di bassa qualità e a poco prezzo che si trovano spesso in giro. Ricordate che tutte le sostanze nocive passano attraverso la pelle, quindi meglio affidarsi solo ed esclusivamente a prodotti puri.

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.