Provato per voi: recensione L’Oreal Bambi Eye False Lash Mascara

Ciao ragazze, oggi vorrei condividere con voi la mia esperienza con Bambi Eye, il nuovissimo mascara effetto ciglia finte di L’Oreal Paris.

Descrizione Bambi Eye False Lash Mascara L’Oreal

Partiamo dalla prima cosa che salta all’occhio, ovvero il packaging. La forma è classica ed è in perfetto stile con i soliti mascara del brand, ricorda un po’ una lama inoltre è totalmente di colore argento.

Lo scovolino è uno dei miei preferiti, ovvero ovale e con setole corte e rigide in silicone. Personalmente amo questo tipo di applicatori perché riesce ad acciuffare tutte le ciglia -comprese le più corte- aprendo molto lo sguardo.

Formula e Texture

La formula non è né troppo liquida né troppo densa ed è molto nera, il prodotto si stende facilmente e non crea grumi. L’effetto è ciglia immediatamente più lunghe e definite, aperte a ventaglio.

Per quanto riguarda la durata invece, il mascara dura senza problemi tutto il giorno senza sgretolarsi, tuttavia ho notato dopo parecchie ore, una leggera sensazione di secchezza alle ciglia.

Anche da struccare è molto piacevole, infatti viene via facilmente con la maggior parte dei prodotti struccanti presenti sul mercato.

Bambi Eye False Lash Mascara L’Oreal prima e dopo

Dove acquistare Bambi Eye False Lash Mascara L’Oreal

Personalmente ho acquistato questo mascara al Tigotà per provarlo, ma è acquistabile comodamente anche su Amazon al link che trovate qua sotto:

Conclusione

In conclusione do a questo mascara 4 stelle, l’unica nota negativa è la sensazione di “tiraggio” che subentra dopo qualche ora dall’applicazione, dovuta probabilmente ad una scarsa elasticità del prodotto; per il resto è davvero un ottimo mascara. Tra l’altro questo problema, potrebbero non riscontrarlo tutte, dato che io ho pelle e occhi molto delicati.

Per oggi la mia recensione termina qui continuate a seguirmi per scoprire assieme a e tanti altri prodotti, offerte e novità!

 

  • Valutazione complessiva
4

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.