5 maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati

Dopo le vacanze generalmente i capelli appaiono più sfibrati e opachi. Come ben sappiamo ormai, vento, sole, cloro e salsedine mettono a dura prova la nostra chioma. Quindi, alla fine della bella stagione è buona regola applicare maschere e trattamenti ristrutturati, al fine di ridare vitalità ai capelli. Non c’è bisogno di spendere grandi somme, oggi infatti andremo proprio a vedere come realizzare delle maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati!

5 maschere fai da te per capelli secchi

Tutte quante, ci siamo trovate almeno una volta, a lottare contro quell’antipatico “effetto paglia” che sembra darci un’aria trascurata. In commercio si trovano molti prodotti di questo tipo, ma quelle che vorrei proporvi oggi sono delle soluzioni completamente naturali, a costo quasi zero, da realizzare con prodotti presenti nelle nostre dispense. Vediamo quali.

1. Avocado e maionese

L’avocado vanta alcune sostanze nutritive in grado di ridare vita anche alle chiome più spente e sfibrate. I suoi enzmi, minerali, vitamine e antiossidanti sono estremamente efficaci nel rendere i capelli soffici e luminosi.

Tutto ciò che dovete fare è prendere un avocado maturo e ridurre in pasta la sua polpa, aiutandovi con una forchetta. Aggiungete poi 1-2 cucchiai di maionese (la quantità dipende dalla lunghezza dei vostri capelli)  e amalgamate il tutto.

5 maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati

Applicate il composto su capelli asciutti -anche sul cuoio capelluto- lasciando agire per 20 minuti, dopodiché risciacquate e procedente con lo shampoo.

2. Olio d’oliva, limone e miele

Questa maschera a base di olio d’oliva, limone e miele tornerà a far brillare i vostri capelli spentiCiò di cui avrete bisogno per realizzare questa maschera dalla forte azione nutritiva è:

  • 1 tuorlo d’uovo (il rosso)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • 1 succo di limone

5 maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola e, una volta ottenuto un composto omogeneo, applicatelo sui capelli asciutti lasciandolo in posa per circa 10 minuti, avendo cura di avvolgere la testa con un asciugamano caldo. A questo punto non vi resta che risciacquare e procedere con lo shampoo per avere capelli morbidi e setosi!

3. Banana e avocado

Per ridare vitalità e lucentezza a una chioma spenta, potete anche provare a realizzare questo impacco pre-shampoo super nutriente a base di avocado e banana, da utilizzare entrambi molto maturi.

Per prima cosa sbucciate l’avocado, togliete il nocciolo e schiacciate con una forchetta fino ad ottenere una consistenza densa. Fate la stessa cosa con la banana, dopodiché unitele. Mescolate bene i due composti e applicate sui capelli leggermente umidi, avvolgendo i capelli con una pellicola di plastica e ricoprendo con un asciugamano caldo.

5 maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati

 

Lasciate in posa per 30 minuti, dopodiché procedete con lo shampoo. Se i vostri capelli sono particolarmente secchi o danneggiati provate ad aggiungere alla maschera anche un cucchiaio di olio d’oliva. E la vostra chioma tornerà a brillare!

4. Yogurt, uovo e olio di mandorle 

Anche lo yogurt è un prodotto eccellente per il trattamento dei capelli, questo perché abbellisce senza appesantire.  Tutto ciò di cui avrete bisogno per realizzare questa maschera è:

5 maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati

Per prima, prendete una ciotola e mescolate bene tutti gli ingredienti fino a unirli bene. Dopo lo shampoo, applicate sui capelli umidi e distribuite bene il composto aiutandovi con un pettine a denti larghi. Massaggiate i capelli e raccoglieteli, avvolgendo con una pellicola di plastica e con un asciugamano tiepido, quindi lasciate agire per 20 minuti e risciacquate fino a che l’acqua non risulterà limpida.

5. Aloe Vera 

Abbiamo già visto le proprietà dell’Aloe vera come ingrediente di bellezza per la cura del corpo, ma dovete sapere che le sue molteplici qualità sono perfette anche per nutrire i capelli più secchi e rovinati, oltre che per lenire e idratare anche il cuoio capelluto.

Per realizzare questo impacco avrete bisogno di almeno due foglie di aloe vera dalla quale estrarre il gel. Se non l’avete mai fatto, non temete è semplicissimo, qui potete trovare tutti gli ste per estrarre il gel di Aloe vera.

5 maschere naturali fai da te per capelli secchi e sfibrati

 

Una volta ottenuto il gel, mettetelo in un recipiente e aggiungete tre cucchiai del vostro solito balsamo. Frullate il tutto per cinque minuti e applicate su capelli e cuoio capelluto facendo piccoli massaggi circolari. Avvolgete con la pellicola e lasciate agire per circa trenta minuti, dopodiché procedete con lo shampoo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.