Olio essenziale di geranio: proprietà, usi e benefici

L’olio essenziale di geranio è un valido rimedio naturale per combattere le rughe e i segni del tempo, ma non solo, tiene lontani gli insetti, lenisce i dolori articolari e può essere usato per trattare l’acne. Ma vediamo ora tutte le proprietà, i benefici e gli utilizzi dell’olio essenziale di geranio.

L’olio essenziale di geranio viene estratto dalle foglie della pianta, che è originaria dell’Africa, ma che oggi viene coltivata in diverse zone del mondo, soprattutto a scopo decorativo. Una delle qualità più note del geranio, è la sua capacità di tenere lontano gli insetti, proprio per questo motivo il geranio, è spesso il protagonista di giardini, balconi e terrazzi estivi.

Acquista l’olio essenziale di geranio puro al 100%

Come anticipato prima, l’olio essenziale di geranio vanta proprietà molto utili per la pelle, poiché è in grado di contrastare le rughe e di regolare la produzione di sebo in caso di pelle e capelli grassi; inoltre è un ottimo rimedio naturale se si hanno disturbi legati alla circolazione sanguigna, dolori articolari o dipendenza dalla nicotina.

Tutte le proprietà e i benefici dell’olio essenziale di geranio

  • Antibatterico e antifungino: l’olio essenziale di geranio è un rimedio efficace contro le micosi cutanee e ginecologiche e, grazie alle sue proprietà antisettiche e cicatrizzanti, è un utile alleato contro brufoli, acne e follicoliti, oltre che per il trattamento di pelle e capelli grassi.
  • Per contrastare l’invecchiamento cutaneo: per prevenire la formazione di rughe, di perdita di tono e di elasticità cutanea, e per mantenere la pelle giovane più a lungo.
  • Antalgico e antinfiammatorio: l’essenza di geranio aiuta a lenire il dolore e le infiammazioni, infatti viene utilizzato come trattamento per i reumatismi che colpiscono le articolazioni.
  • Stimola la circolazione sanguigna e linfatica: l’olio essenziale di geranio trova il suo impiego anche per trattare diversi disturbi legati alla circolazione, tra cui varici, emorroidi, geloni di mani e piedi, ritenzione idrica e cellulite.
  • Repellente anti zanzare: il potere del geranio di tenere alla larga le zanzare, è nota da tempo e non a caso d’estate le fioriere all’aperto sono piene zeppe di gerani. L’essenza estratta dalle sue foglie, vanta la medesima azione e ci aiuta a tenere lontano le zanzare.

olio essenziale di geranio

Olio essenziale di Geranio, come si utilizza

Massaggi: Se soffrite di ritenzione idrica e cellulite, potete realizzare un olio da massaggi, tutto ciò di cui avete bisogno è:

  • 50 millilitri di olio di mandorle dolci
  • 10 gocce di olio essenziale di geranio
  • 10 gocce di olio essenziale ginepro
  • 10 gocce di olio essenziale limone
  • 10 gocce di olio essenziale cedro.

Una volta miscelati tutti gli oli, massaggiate le zone colpite, insistendo maggiormente sugli accumuli di grasso localizzati. Potete anche aggiungere gli oli essenziali sopra citati nella vostra crema anticellulite abituale, per potenziarne l’effetto!

Olio da massaggio antiage: Per contrastare la perdita di tono e di elasticità della pelle, potete realizzare questo olio antigae da massaggiare su viso, collo, decolletè, braccia e pancia. Vi basterà miscelare:

  • 30 millilitri di olio di macadamia
  • 20 millilitri di olio di avocado
  • 15 gocce di olio essenziale di geranio
  • 10 gocce di olio essenziale di limone

Una volta uniti tutti gli oli, applicate tutte le sere, è molto importante avere sempre una certa costanza per poter avere degli ottimi risultati!

Acquista l’olio essenziale di geranio puro al 100%

Le applicazioni locali di olio essenziale di geranio, possono essere molto utili in caso di geloni, acne, brufoli o emorroidi. In caso di pelle o capelli grassi, mescolate 3 gocce di olio essenziale di geranio a un cucchiaio di gel di aloe vera e massaggiate il gel sulla pelle o sul cuoio capelluto.  Nel primo caso il gel verrà assorbito completamente dalla pelle, idratandola, mentre nel secondo caso sarà necessario risciacquare con acqua tiepida dopo averlo lasciato agire per circa 15 minuti.

Olio essenziale di Geranio, controindicazioni

Come tutti gli oli essenziali, anche l’olio essenziale di geranio non va mai applicato puro, ma diluito in altre sostanze che fungano da vettore, come per esempio, gli oli vegetali. E’ sconsigliato l’utilizzo degli oli essenziali in gravidanza, allattamento o in caso di allergie ai principi attivi contenuti.

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.