Skincare routine autunnale: tutti gli step da seguire e i prodotti giusti da utilizzare

Con l’arrivo della stagione fredda, cambiano anche le esigenze della nostra pelle. Dopo lo stress causato dall’esposizione ai raggi UV, la pelle adesso necessita di una protezione differente per difendersi dalle basse temperature. Ma quali sono gli step da seguire? E soprattutto, quali sono i prodotti da utilizzare? Scopriamolo assieme.

Come si fa la skincare autunnale?

Ci siamo, le temperature si abbassano e le calde tonalità dorate che ci ha regalato l’estate sono già pronte ad abbandonarci, per fare spazio al classico grigiore diffuso accompagnato da pelle spenta, tipico della stagione invernale. E’ molto importante, quindi, correre ai ripari prima che questi sintomi si presentino, seguendo pochi step e utilizzando i prodotti giusti!

1- Detersione

Il primo step da seguire per una perfetta skincare autunnale è un’accurata detersione. Per eliminare smog, inquinamento, eventuale make up ed altre impurità dalla pelle, niente di meglio che un detergente schiumogeno, leggero e delicato. E se non sapete che prodotto utilizzare, provate Bionike Defence Mousse Detergente, una morbida mousse per la detersione della pelle del viso, adatta anche a quelle più sensibili e delicate, a base di acqua distillata di rosa e olio di camomilla del Marocco.

skincare autunnale

2- Esfoliazione

Il secondo step da seguire per una skincare autunnale perfetta -che aiuti ad avere una pelle morbida e prepari meglio la cute al freddo invernale- è l’eliminazione delle cellule morte attraverso l’utilizzo di un esfoliante. Liberare la pelle dalle cellule morte è un passaggio fondamentale per far riacquistare luminosità al viso. Per raggiungere questo obiettivo, il prodotto must have è un esfoliante delicato che si adatti ad ogni tipo di pelle, anche quella più delicata. A questo proposito potrebbe fare al caso vostro, il Gommage Esfoliante Levigante di JOWAÉ, a base di Lumifenoli antiossidanti e Peonia imperiale che esfolia e leviga la pelle delicatamente, eliminando le cellule morte e le particelle di inquinamento.

skincare autunnale

 

3- Idratare sempre

Per restituire la giusta dose di liquidi alla pelle del viso, aggredita da vento e freddo, niente di meglio che una buona crema idratante, magari a base di acido ialuronico. Per non parlare del riscaldamento all’interno di uffici, scuole e abitazioni, che seccano l’aria e di conseguenza, anche la nostra pelle.

L’ideale è applicarla giorno e notte e, soprattutto la notte, optando per una formulazione più nutriente, in modo che al mattino la pelle abbia fatto il pieno di idratazione e principi attivi. Lo stesso discorso vale anche per le labbra: invece dei classici burro cacao, provate ad utilizzare un balsamo labbra nutriente specifico, le vostre labbra vi ringrazieranno!

Una crema molto valida e che si adatta bene a qualsiasi tipo di pelle è la Crema Viso Ultra Idratante Con Acido Ialuronico di Riloni Milano; arricchita con un mix di potentissimi antiossidanti naturali come acido ialuronico, acido citrico e collagenelascia la pelle morbida, elastica e luminosa tutto il giorno. Inoltre, leviga la pelle distendendo le rughe.

skincare autunnale

E come balsamo labbra ultra nutriente, invece, potete provare il Balsamo Labbra Nuxe Reve De Miel Ultra Nourishing che, con miele e oli preziosi è ricco di ingredienti che nutrono e riparano anche le labbra più rovinate o disidratate. La sua formula senza parabeni, contiene il 79% di ingredienti di origine naturale tra cui: miele, oli di girasole, di rosa mosqueta e di mandorla dolce; oli vegetali preziosi di calendula e rosa mosqueta, burro di karité e essenza di pompelmo). 

skincare autunnale

4- Contorno occhi

La zona del contorno occhi -particolarmente delicata e maggiormente esposta agli agenti atmosferici- è una delle prime zone del viso che va a risentirne con l’abbassarsi delle temperature. E’ molto importante, infatti, mantenerla sempre idratata e protetta utilizzando un prodotto specifico come la Crema Contorno Occhi Ad Azione Antirughe Locherber che grazie ai suoi principi attivi naturali, che penetrano in profondità nell’epidermide, reintegra l’idratazione e migliora visibilmente l’elasticità della pelle.

skincare autunnale

5- Non dimenticare la protezione solare

Infine, ma non meno importante, troviamo la crema solare. Già perché anche se l’estate e l’abbronzatura iniziano ad essere solo un ricordo, non pensate che possiate metterla da parte! Anche i raggi autunnali possono essere dannosi e non vanno assolutamente sottovalutati, quindi, quando uscite ricordate sempre di applicare una crema con un fattore di protezione.

Un’ottimo prodotto che può essere utilizzato sia d’estate che d’inverno è la crema Solaire Haute Protection Crème Spf30 di Avèn che non unge, non lascia alcuna colorazione bianca ed è adatta anche alle pelli più sensibili.

skincare autunnale

Per oggi è tutto, ma continuate a seguirmi per scoprire assieme a me tante altre novità, offerte e rimedi di bellezza fai da te!

 

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.