Olio essenziale di Rosa Mosqueta: proprietà cosmetiche, come usarlo e dove trovarlo

Dopo aver visto le proprietà cosmetiche dell’olio di Rosa Damascena, oggi andremo a conoscere meglio quali sono le qualità in ambito cosmetico, dell’olio essenziale di Rosa Mosqueta.

Olio essenziale di Rosa Mosqueta: proprietà cosmetiche

L’olio essenziale di Rosa è uno dei più preziosi alleati della pelle del viso. Viene estratto dalla spremitura a freddo dei semi di un arbusto spontaneo, la Rosa Rubiginosa, simile alla rosa canina, che cresce solo in Cile e lungo la catena delle Ande.

benefici cosmetici olio essenziale di Rosa Mosqueta

Utilizzato puro, tutti i giorni, aiuta a contrastare ed attenuare in modo completamente naturale le rughe, trattare gli inestetismi legati a couperose e acne, schiarire le macchie dell’età o del sole e le cicatrici. Dalla forte azione nutriente e rigenerante, l’olio essenziale di Rosa Mosqueta è adatto non solo per il viso ma anche per la cura delle pelle del corpo. Ma andiamo a conoscerne bene tutti i suoi benefici.

I benefici dell’olio rosa mosqueta per la pelle

I benefici della rosa mosqueta sono dovuti alla presenza di acido linoleico (per il 47%), vitamine A ed E, acido oleico (14%) e acido linolenico (32%): principi attivi che proteggono le cellule della pelle dal naturale processo di invecchiamento e dall’esposizione ai raggi UV. La vitamina E oltre a vantare un’azione antiossidante, stimola il turn-over cellulare, così come gli acidi grassi polinsaturi che partecipano alla ricostruzione dei lipidi della pelle donando maggiore elasticità e morbidezza.

Le rughe meno profonde vengono eliminate mentre quelle più marcate si riducono notevolmente con due applicazioni giornaliere (mattina e sera) di olio essenziale di rosa mosqueta sul viso. Anche la progressione delle rughe si rallenta grazie al potere rigenerante e antiossidante della pianta. La pelle risulta visibilmente più luminosa e tonica.

proprietà cosmetiche olio essenziale di Rosa Mosqueta

L’olio essenziale di Rosa Mosqueta dà il meglio di sé quando viene utilizzato puro. Se applicato sulle cicatrici di qualsiasi origine, ne migliora l’aspetto dopo sole poche settimane di applicazione. Oltre alle cicatrici, l’olio estratto dalla Rosa Mosqueta è utile anche nella prevenzione delle smagliature, infatti è consigliato in gravidanza invece del solito olio di mandorle, da applicare sulla pancia e seno.

Olio di rosa mosqueta per rughe e cicatrici: come usarlo

L’olio essenziale di rosa mosqueta può essere applicato sia puro per sfruttare al meglio le sue qualità, ma può essere miscelato anche ad altri oli vegetali o oli essenziali per combinarne gli effetti. Abbinato all’olio essenziale di mandarino è perfetto per il trattamento delle smagliature. Per la pelle secca e disidratata invece, meglio abbinarlo con l’olio essenziale di neroli e quello di gelsomino.

benefici cosmetici olio essenziale di Rosa Mosqueta

Per il trattamento della pelle grassa invece, provate l’abbinamento con l’olio di tea tree. L’aggiunta di olio essenziale di lavanda, elicriso, rosmarino sono consigliati per la cura di ustioni, cicatrici e scottature. L’olio di rosa mosqueta può essere acquistato sia online che in erboristeria. Va conservato in bottiglie di vetro scuro al riparo dalla luce e dal calore perché è molto sensibile all’ossidazione.

Per oggi il mio post termina qui, continuate a seguirmi per scoprire assieme a me tanti altri prodotti naturali di bellezza, offerte e novità make up!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.