10 utilizzi dell’olio essenziale di rosmarino su pelle e capelli

Ciao ragazze, oggi vorrei parlare di un olio essenziale forse un po’ meno conosciuto di altri più famosi, ma che apporta altrettanti benefici alla salute di pelle e capelli: l’olio essenziale di rosmarino.

L’olio essenziale di rosmarino infatti, si presta a diversi utilizzi per il benessere di pelle e capelli. Favorisce la depurazione, allevia i dolori, stimola il microcircolo e rivitalizza il cuoio capelluto. Se dissolto nell’ambiente inoltre, il suo aroma aiuta a migliorare la concentrazione e la memoria ed è quindi perfetto per chi studia o ha bisogno di un po’ di supporto per la propria attività mentale.

In questo articolo ci concentreremo maggiormente però, sulle proprietà dell’olio essenziale di rosmarino come alleato di bellezza. Come già anticipato, questa essenza aiuta ad eliminare scorie e liquidi in eccesso, ed è molto apprezzato per le sue doti depurative. Ma i suoi benefici non finiscono qui: il rosmarino ha anche effetti antinfiammatori, stimola la circolazione, è ricco di antiossidanti e stimola la naturale ricrescita dei capelli.

Importante però ricordarsi di non utilizzarlo mai puro ma sempre diluito in altri oli vegetali come quello di mandorle dolci, di cocco, di jojoba, argan, ecc.

Olio essenziale di Rosmarino: utilizzi per la pelle

1- Anti rughe e idratante

L’olio essenziale di rosmarino è un ottimo alleato per combattere i segni del tempo e l’eccessiva secchezza della pelle. Grazie alla presenza di antiossidanti infatti, rende la pelle più elastica e idratata. Provate ad aggiungere due gocce alla vostra crema idratante per il viso oppure ad un olio vegetale come l’argan e la rosa mosqueta.

2- Contro acne e macchie del viso

Viste le sue qualità astringenti e purificanti, l’olio essenziale di rosmarino, è consigliato nel trattamento di acne, brufoli e macchie scure della pelle. Anche in questo caso il metodo più semplice e sicuro per utilizzarlo, è mettere 1 o 2 gocce di olio essenziale nella propria crema viso abituale.

Acquista qui l’olio essenziale di rosmarino

3- Anticellulite

L’olio essenziale di rosmarino è uno dei rimedi naturali più conosciuti per combattere ritenzione idrica e cellulite. Può essere utilizzato da solo diluito in olio vegetale oppure in combinazione con altre essenze che favoriscono il drenaggio dei liquidi, come per esempio il limone, il cipresso e il pompelmo. Unite 15 gocce di olio essenziale ogni 30 ml di olio vegetale per effettuare dei massaggi circolari lenti e decisi che vadano dal basso verso l’alto.

4- Contro i dolori muscolari e mestruali

Essendo l’olio essenziale di rosmarino un ottimo antinfiammatorio naturale, è perfetto da utilizzare in caso di dolori muscolari, articolari o dovuti al ciclo mestruale. In questi casi, va massaggiato direttamente sulle zone dolenti diluendo 5-10 gocce di olio per 50 ml di olio vegetale o crema neutra.

5- Per un pediluvio rinfrescante

Per chi soffre di piedi stanchi e affaticati, può trovare molto giovamento dall’utilizzo di questo olio essenziale. Provate un pediluvio a base di sale grosso e 5/10 gocce di olio essenziale di rosmarino. Tenete i piedi in ammollo per 10 minuti circa.

6- Dentifricio antibatterico

L’olio essenziale di rosmarino può essere utilizzato anche come ingrediente base per preparare un dentifricio fai da te, da utilizzare una o due volte a settimana. L’effetto rinfrescante è assicurato, ma non solo, sarà anche antibatterico. Unite 10 grammi di bicarbonato a 10 di argilla bianca e 2 gocce di essenza. Mescolate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea e conservate in un contenitore di vetro per un massimo di 2 settimane.

 

7- Bagno energizzante

Per un bagno energizzante, depurativo, disintossicante, antinfiammatorio e antidepressivo, dissolvete 1-2 cucchiai di sale grosso e 5 gocce di olio di rosmarino nella vasca tiepida. Immergetevi e rilassatevi per almeno 20 minuti. L’ideale, prima di entrare nella vasca, sarebbe passarvi sul corpo una spazzola o un guanto di crine per eliminare la pelle morta e aprire i pori.

Olio essenziale di Rosmarino: gli utilizzi per i capelli

8- Nello shampoo (per tutti i tipi di capelli)

Aggiungere qualche goccia di olio essenziale di rosmarino al vostro shampoo lo renderà ancora più efficace andando a regolarizzare il sebo dei vostri capelli che avranno un netto miglioramento sia in caso siano di capelli secchi o grassi. Dopo l’utilizzo la vostra chioma risulterà immediatamente sana e splendente.

9- Contro la caduta dei capelli

L’olio essenziale di rosmarino è uno dei rimedi naturali più indicati in caso di perdita di capelli ,dato che favorisce il microcircolo del cuoio capelluto stimolando la ricrescita. Un trattamento semplicissimo, vi basterà diluire qualche goccia di essenza in un olio vegetale con il quale poi fare un impacco sulla cute da tenere in posa per circa 10 minuti prima di procedere con lo shampoo.

10- Trattamento anti forfora

Il rosmarino è anche un efficace rimedio naturale come per combattere la forfora. Anche in questo caso aggiungete un paio di gocce di olio essenziale nel vostro shampoo. In caso di forfora secca, potete potenziare l’effetto aggiungendo anche qualche goccia di Tea Tree oil.

Controindicazioni

Come tutti gli oli essenziali anche quello di rosmarino presenta delle possibili controindicazioni. Prima di utilizzarlo provatelo sempre su una piccola parte del corpo, attendete 24 ore e se non c’è alcuna reazione, procedete pure.

Fammi sapere quello che pensi dell'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.